Fisiologia della sordità.



I disturbi dell’udito possono variare per tipologia, origine ed intensità.

La sordità è la perdita totale delle capacità uditiva.

E' più corretto parlare di ipoacusia invece quando siamo in presenza di una compromissione dell’udito, ossia quando la perdita sia parziale.

 

I deficit della funzione uditiva possono essere divisi in due grandi famiglie di appartenenza in seguito all' esito degli esami strumentali clinico - audiometrici che ci indicano la sede della lesione causa dell' ipoacusia:

  • ipoacusia di trasmissione: è causata da malformazioni, traumi ma soprattutto processi infiammatori a carico dell’apparato di trasmissione dei suoni nell’orecchio esterno e medio. Si tratta di una patologia trattabile sia medicalmente, sia chirurgicamente. L’esempio più classico è l’infezione dell’orecchio medio, detta otite.
  • ipoacusia neurosensoriale: è dovuta a problemi dell’orecchio interno, causati principalmente da un impoverimento delle cellule ciliate nella coclea. Altresì può dipendere da un danno neurale al nervo acustico. Tra le cause più frequenti ci sono l’esposizione a rumori e l’invecchiamento. Questa patologia è quasi sempre permanente e richiede riabilitazione audioprotesica.

 



Le cause.


L' ipoacusia può avere origine ereditaria o acquisita.

Frequentemente le cause che possono provocarla sono:

  • per i neonati: malattie infettive tipo rosolia o sifilide, uso di farmaci ototossici durante la gravidanza oppure nascita prematura, carenza di ossigeno, itterizia.

  • durante l’infanzia, ma non esclusivamente: come effetto di malattie infettive quali meningite, morbillo, parotite epidemica, infezioni croniche dell’orecchio
  • a qualsiasi età: come effetto dell’uso di medicinali ototossici (fra cui alcuni antibiotici e farmaci antimalarici) in grado di danneggiare la coclea, oppure a seguito di ferite alla testa, presenza di corpi estranei nell’organo, esposizione a rumori
  • durante l' arco della vita: invecchiamento generale del sistema uditivo.
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Acufon srl via della Pace 12 58100 Grosseto Partita IVA: 01474900535 Maico -Sordità - Acufene - Fischio nell' orecchio - Ronzio - Ipoacusia - Apparecchi Acustici - Protesi Acustiche - Grosseto - Cecina - Piombino - Follonica - Orbetello - Porto Santo Stefano - Toscana - Livorno - Rosignano - Cecina - Castagneto Carducci - Lucca - Viareggio - Barga - Camaiore